Manbij-Hierapolis, Prefazione a Luciano, Dea Siria, testo, traduzione e commento a cura di F. Sorbello