Questo volume raccoglie le attività di ricerca e cooperazione allo sviluppo condotte durante il secondo anno del progetto “3D Bethlehem”. Le azioni di rilevamento tecnologico e di analisi del tessuto urbano di Betlemme, finalizzate alla produzione di uno strumento di conoscenza e di gestione per la città storica, hanno riguardato il censimento e la schedatura degli edifici per la strutturazione di una banca dati tridimensionale affidabile. In questo anno ricercatori, studenti e docenti dell’Università di Pavia, congiuntamente con gli altri partner del progetto, hanno lavorato assieme alla municipalità di Betlemme per costruire un modello rappresentativo della città. Lo studio dell’architettura storica e del tessuto urbano della città vecchia è stato motivo per consolidare una relazione culturale, sociale ed umana, utile ad una conoscenza reciproca, dalla quale far emergere un pensiero comune sul quale declinare le forme e i contenuti di un disegno, critico, il cui scopo è quello di fare Architettura.

3D BETHLEHEM. Gestione e controllo della crescita urbana per lo sviluppo del patrimonio ed il miglioramento della vita nella città di Betlemme. Vol 2

Sandro Parrinello
2020

Abstract

Questo volume raccoglie le attività di ricerca e cooperazione allo sviluppo condotte durante il secondo anno del progetto “3D Bethlehem”. Le azioni di rilevamento tecnologico e di analisi del tessuto urbano di Betlemme, finalizzate alla produzione di uno strumento di conoscenza e di gestione per la città storica, hanno riguardato il censimento e la schedatura degli edifici per la strutturazione di una banca dati tridimensionale affidabile. In questo anno ricercatori, studenti e docenti dell’Università di Pavia, congiuntamente con gli altri partner del progetto, hanno lavorato assieme alla municipalità di Betlemme per costruire un modello rappresentativo della città. Lo studio dell’architettura storica e del tessuto urbano della città vecchia è stato motivo per consolidare una relazione culturale, sociale ed umana, utile ad una conoscenza reciproca, dalla quale far emergere un pensiero comune sul quale declinare le forme e i contenuti di un disegno, critico, il cui scopo è quello di fare Architettura.
978-88-9280-028-1
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11571/1371678
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact