Prefazione: Clelia Mora e l'orientalistica pavese