Il progetto di ricerca ha come oggetto il "Guta lag" e lo "Statuto della gilda di Santa Caterina". Databile al XIII secolo il primo e al 1443 il secondo, sono i due testi di carattere legislativo più estesi scritti in gutnico, la lingua parlata nel Medioevo sull’isola svedese di Gotland. La tesi fornisce una nuova edizione di entrambi i testi nonché la loro prima traduzione italiana, volta ad ampliare il quadro delle leggi nordiche tradotte in italiano. Un riguardo particolare è stato rivolto all’analisi delle affinità linguistiche tra i due testi e, soprattutto, al lessico conservato nello "Statuto della gilda di Santa Caterina", studio che ha consentito di proporre nuove ipotesi etimologiche per alcuni lessemi gutnici.

"Guta lag" e "Statuto della gilda di Santa Caterina": edizione e traduzione

DE FRANCO, MATTEO
2021-07-07T00:00:00+02:00

Abstract

Il progetto di ricerca ha come oggetto il "Guta lag" e lo "Statuto della gilda di Santa Caterina". Databile al XIII secolo il primo e al 1443 il secondo, sono i due testi di carattere legislativo più estesi scritti in gutnico, la lingua parlata nel Medioevo sull’isola svedese di Gotland. La tesi fornisce una nuova edizione di entrambi i testi nonché la loro prima traduzione italiana, volta ad ampliare il quadro delle leggi nordiche tradotte in italiano. Un riguardo particolare è stato rivolto all’analisi delle affinità linguistiche tra i due testi e, soprattutto, al lessico conservato nello "Statuto della gilda di Santa Caterina", studio che ha consentito di proporre nuove ipotesi etimologiche per alcuni lessemi gutnici.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Tesi di dottorato_ Matteo De Franco PDF_A.pdf

accesso aperto

Descrizione: "Guta lag" e "Statuto della gilda di Santa Caterina": edizione e traduzione
Tipologia: Tesi di dottorato
Dimensione 3.71 MB
Formato Adobe PDF
3.71 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11571/1438352
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact