In occasione del 500° della nascita di Giorgio Vasari (1511-2011) l’Istituto Italiano di Cultura di Tokyo in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia in Giappone, dal 26 settembre al 12 ottobre 2011 ospita un’esposizione internazionale dal titolo GLI UFFIZI DI GIORGIO VASARI: LA FABBRICA E LA RAPPRESENTAZIONE curata da Olimpia Niglio e Taisuke Kuroda con la supervisione di Claudia Conforti e Koichi Kabayama. La Mostra ha come obiettivo quello di ripercorrere le principali fasi storiche e costruttive della fabbrica degli Uffizi fino a giungere ai giorni nostri con i lavori di restauro per i Nuovi Uffizi, progetto illustrato grazie al contributo scientifico curato da Paolo Faccio ed Anna Saetta dell’Università IUAV di Venezia. La mostra espone un plastico della fabbrica realizzato a cura di T. Kuroda e M.Noguchi con S.Katayama. Prestigiosa ed importante la presenza in mostra dell’Architetto Arata Isozaki con una sezione dedicata al progetto vincitore del concorso per il nuovo ingresso agli Uffizi. A corredo del percorso museale una sezione video con immagini delle principali opere vasariane. in collaborazione con Istituto Italiano di Cultura di Tokyo e Ambasciata d’Italia in Giappone.

GLI UFFIZI DI GIORGIO VASARI: LA FABBRICA E LA RAPPRESENTAZIONE

OLIMPIA NIGLIO;
2011

Abstract

In occasione del 500° della nascita di Giorgio Vasari (1511-2011) l’Istituto Italiano di Cultura di Tokyo in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia in Giappone, dal 26 settembre al 12 ottobre 2011 ospita un’esposizione internazionale dal titolo GLI UFFIZI DI GIORGIO VASARI: LA FABBRICA E LA RAPPRESENTAZIONE curata da Olimpia Niglio e Taisuke Kuroda con la supervisione di Claudia Conforti e Koichi Kabayama. La Mostra ha come obiettivo quello di ripercorrere le principali fasi storiche e costruttive della fabbrica degli Uffizi fino a giungere ai giorni nostri con i lavori di restauro per i Nuovi Uffizi, progetto illustrato grazie al contributo scientifico curato da Paolo Faccio ed Anna Saetta dell’Università IUAV di Venezia. La mostra espone un plastico della fabbrica realizzato a cura di T. Kuroda e M.Noguchi con S.Katayama. Prestigiosa ed importante la presenza in mostra dell’Architetto Arata Isozaki con una sezione dedicata al progetto vincitore del concorso per il nuovo ingresso agli Uffizi. A corredo del percorso museale una sezione video con immagini delle principali opere vasariane. in collaborazione con Istituto Italiano di Cultura di Tokyo e Ambasciata d’Italia in Giappone.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11571/1448663
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact