Quando può sbagliare l'odontoiatra? Aspetti medico-legali