L'Introduzione tocca i vari aspetti dell'opera metastasiana, dal livello formale a quello contenutistico a quello storico, con attenzione anche alla ricezione, dai contemporanei a oggi. L’antologia (una vasta scelta dall’intera produzione di Metastasio: melodrammi, cantate, intermezzi, rime) è corredata da introduzioni alle singole opere, note metriche ed esegetiche ai testi. In particolare, per la prima volta sono qui riunite tutte le arie dei suoi melodrammi (più di cinquecento). In appendice, le varianti testuali della rappresentazione più antica della “Didone abbandonata”. L'Introduzione è poi stata rielaborata e fatta confluire nel volume di G. Lavezzi, "Dalla parte dei poeti. Da Metastasio a Montale", Firenze, Società Editrice Fiorentina, 2008.

Pietro Metastasio, "Melodrammi e canzonette"

LAVEZZI, GIANFRANCA
2005

Abstract

L'Introduzione tocca i vari aspetti dell'opera metastasiana, dal livello formale a quello contenutistico a quello storico, con attenzione anche alla ricezione, dai contemporanei a oggi. L’antologia (una vasta scelta dall’intera produzione di Metastasio: melodrammi, cantate, intermezzi, rime) è corredata da introduzioni alle singole opere, note metriche ed esegetiche ai testi. In particolare, per la prima volta sono qui riunite tutte le arie dei suoi melodrammi (più di cinquecento). In appendice, le varianti testuali della rappresentazione più antica della “Didone abbandonata”. L'Introduzione è poi stata rielaborata e fatta confluire nel volume di G. Lavezzi, "Dalla parte dei poeti. Da Metastasio a Montale", Firenze, Società Editrice Fiorentina, 2008.
9788817004978
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11571/24923
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact