Carlo Ceresa. Un pittore del Seicento lombardo tra realtà e devozione