Le due facce dell'"adversarial legalism".