La sussidiarietà come strumento di sviluppo del benessere: il caso della provincia di Bari