Matrici polimeriche idrofile/lipofile, in grado di cedere sostanze farmacologicamente attive a velocità predeterminata