Recensione a: 'Il mito di Corinne. Viaggio in Italia e genio femminile in Anna Jameson, Margaret Fuller e George Eliot' di Maddalena Pennacchia Punzi