Gli antichi, i classici e le avanguardie. A proposito del teatro e della sua storia