Quale identità per la montagna?