L'origine dello studio delle immagini per illustrare il Vecchio Testamento, soprattutto miniature e pitture, ripercorso a partire dagli inizi del XIX secolo, fino alle vicende in Russia, Stati Uniti e Germania, con attenzione alla formazione e consolidamento di una metodologia a sé stante rispetto a quella della critica figurativa. Le fonti ebraiche e classiche della illustrazione della Bibbia. Gli sviluppi della ricerca alla fine secolo XX.

Lo studio della illustrazione dei manoscritti greci del Vecchio Testamento: ca. 1820-1990

BERNABO', MASSIMO
1995

Abstract

L'origine dello studio delle immagini per illustrare il Vecchio Testamento, soprattutto miniature e pitture, ripercorso a partire dagli inizi del XIX secolo, fino alle vicende in Russia, Stati Uniti e Germania, con attenzione alla formazione e consolidamento di una metodologia a sé stante rispetto a quella della critica figurativa. Le fonti ebraiche e classiche della illustrazione della Bibbia. Gli sviluppi della ricerca alla fine secolo XX.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11571/101524
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact