L’apparato cartografico occupa un posto fondamentale nella letteratura geografica e para-geografica statunitense; spesso è il prodotto di una vera e propria passione ed anche per questo si rivela di fondamentale utilità nell’ambito della divulgazione.

Carte e atlantini americani sulle ‘Ghost Towns’: percezione territoriale e realtà cartografica

CANDURA, ANNA ROSA
1993

Abstract

L’apparato cartografico occupa un posto fondamentale nella letteratura geografica e para-geografica statunitense; spesso è il prodotto di una vera e propria passione ed anche per questo si rivela di fondamentale utilità nell’ambito della divulgazione.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11571/102578
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact