Attuazione del referendum abrogativo e sistema politico: un rapporto tradizionalmente poco meditato - Referendum e democrazia dei partiti nel dibattito costituente - I progetti per la disciplina del referendum nella prima legislatura: la “conversione” delle sinistre e la “prudenza” dei partiti di maggioranza. - II referendum come arma di rivalsa per le minoranze - L'impostazione”aperta” e quella “normalizzatrice” nei progetti presentati nelle legislature successive - II. “prototipo” delle leggi approvate in Sardegna e nel Trentino-Alto Adige per l'attuazione del referendum abrogativo regionale - I progetti (congiunturali) dl riforma della l. n. 352 del 1970 per un ridimensionamento del referendum abrogativo - Le “correzioni” alla disciplina del referendum abrogativo ad opera della Corte costituzionale - I “suggerimenti”della Corte costituzionale per la revisione del referendum abrogativo: la loro influenza sui progetti di legge presentati nell'ottava legislatura - La riforma del referendum abrogativo in ambito regionale, come adattamento alle esigenze del sistema politico - II superamento del referendum abrogativo nei dibattiti parlamentari (e nei progetti) relativi alla riforma costituzionale: le tendenze emerse nella “Commissione Bozzi”.

Corsi e ricorsi nella progettazione legislativa del referendum abrogativo

BETTINELLI, ERNESTO
1985

Abstract

Attuazione del referendum abrogativo e sistema politico: un rapporto tradizionalmente poco meditato - Referendum e democrazia dei partiti nel dibattito costituente - I progetti per la disciplina del referendum nella prima legislatura: la “conversione” delle sinistre e la “prudenza” dei partiti di maggioranza. - II referendum come arma di rivalsa per le minoranze - L'impostazione”aperta” e quella “normalizzatrice” nei progetti presentati nelle legislature successive - II. “prototipo” delle leggi approvate in Sardegna e nel Trentino-Alto Adige per l'attuazione del referendum abrogativo regionale - I progetti (congiunturali) dl riforma della l. n. 352 del 1970 per un ridimensionamento del referendum abrogativo - Le “correzioni” alla disciplina del referendum abrogativo ad opera della Corte costituzionale - I “suggerimenti”della Corte costituzionale per la revisione del referendum abrogativo: la loro influenza sui progetti di legge presentati nell'ottava legislatura - La riforma del referendum abrogativo in ambito regionale, come adattamento alle esigenze del sistema politico - II superamento del referendum abrogativo nei dibattiti parlamentari (e nei progetti) relativi alla riforma costituzionale: le tendenze emerse nella “Commissione Bozzi”.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11571/103231
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact