Il massimo pluralismo ovvero... (Alice nel Paese delle meraviglie)