La musicologia europea oggi: quale identità?