Sull'esenzione del querelante "incolpevole" dalla responsabilità per le spese del procedimento anticipate dallo Stato