Verbi transitivi, intransitivi e il modello della valenza