La traduzione anglosassone della pericope dell'adultera nell'omelia "Dominica V post Pentecosten" di Aelfric