Suggestioni classicistiche nella prefazione del De peste di Giuseppe Ripamonti