Le rivelazioni delle fonti: l'intertestualità e l'interdiscorsività