L’organizzazione dello spazio sonoro nell’opera di Niccolò del Preposto