Il pretore giudice criminale in età repubblicana