Caproni traduttore di Céline: la versione di “Mort à crédit”