Qualche riflessione in tema di incapacità naturale