La controversa nozione di bene comune