La felice diversità del quartetto dei fondatori, "bigamia" e altro