Milly e il cinema: un’occasione mancata