Carlo Emilio Gadda, Il Guerriero, l’Amazzone, lo Spirito della poesia nel verso immortale del Foscolo