Caretti verso il Novecento: il caso Sereni