‘Al limite dello smarrimento’. I primi anni milanesi di Alfonso Gatto