Con sentenza 15 dicembre 2015 Parlamento e Commissione c. Consiglio, la Corte di giustizia da una risposta parziale a problemi importanti di interpretatzione delle disposizioni dei trattati relative al suo campo di applicazione territoriale. Il saggio approfondisce le problematiche del cd. equilibrio istituzionale e della scelta di una base giuridica appropriata da parte della Commissione quando non è condivisa dal Consiglio, e nemmeno dal Parlamento europeo.

Institutional balance, territorial scope and derogations to EU Law: Parliament & Commission v. Council (Mayotte)

Jacques Ziller
2017

Abstract

Con sentenza 15 dicembre 2015 Parlamento e Commissione c. Consiglio, la Corte di giustizia da una risposta parziale a problemi importanti di interpretatzione delle disposizioni dei trattati relative al suo campo di applicazione territoriale. Il saggio approfondisce le problematiche del cd. equilibrio istituzionale e della scelta di una base giuridica appropriata da parte della Commissione quando non è condivisa dal Consiglio, e nemmeno dal Parlamento europeo.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11571/1209325
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 1
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact