Le interpretazioni dello spazi pubblico