Decidere in sanità: dalla commodity all’execution