"Teseo in Creta" di Pariati-Conti-Bibiena, con balli di Philebois, Levassore de la Motta e Matteis (Vienna 1715). Riflessioni in preparazione di un'edizione per la scena.