Il saggio studia la struttura e le dinamiche di governo della Lombardia spagnola durante il regno di Filippo II, secondo una prospettiva che colloca lo Stato di Milano al centro delle problematiche strategiche, geopolitiche e finanziarie dell'impero degli Asburgo di Spagna. Fra i vari aspetti affrontati nel testo, particolare rilievo giocano le questioni geopolitiche, dal momento che Milano fungeva da perno della strategia asburgica nell'Italia centrosettentrionale, ricorrendo a una sapiente miscela di strumenti politici, economici, finanziari, clientelari, il cui studio consente di far luce sulla natura e sul funzionamento di una struttura complessa come quella dell'impero spagnolo.

"A forza di denari" e "per buona intelligenza co’ Prencipi". Il governo di Milano e la Monarchia di Filippo II

RIZZO, MARIO VALENTINO
1998

Abstract

Il saggio studia la struttura e le dinamiche di governo della Lombardia spagnola durante il regno di Filippo II, secondo una prospettiva che colloca lo Stato di Milano al centro delle problematiche strategiche, geopolitiche e finanziarie dell'impero degli Asburgo di Spagna. Fra i vari aspetti affrontati nel testo, particolare rilievo giocano le questioni geopolitiche, dal momento che Milano fungeva da perno della strategia asburgica nell'Italia centrosettentrionale, ricorrendo a una sapiente miscela di strumenti politici, economici, finanziari, clientelari, il cui studio consente di far luce sulla natura e sul funzionamento di una struttura complessa come quella dell'impero spagnolo.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11571/124500
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact