Dall'aritmetica all'algebra: ci può aiutare la tecnologia?