L'articolo esamina, anche prendendo in considerazione un campione di banche quotate, i problemi determinati dal mancato coordinamento tra la regolamentazione emanata dalla Consob in tema di operazioni con parti correlate e quella emanata da Banca d'Italia per le operazioni con soggetti collegati. Le società con azioni quotate che esercitano attività creditizia e bancaria sono infatti tenuti alla congiunta applicazione delle due normative con notevoli costi.

Operazioni con parti correlate e operazioni con soggetti collegati: confini e sovrapposizioni. Le interferenze soggettive e oggettive nelle banche quotate.

Mariasofia Houben
2014

Abstract

L'articolo esamina, anche prendendo in considerazione un campione di banche quotate, i problemi determinati dal mancato coordinamento tra la regolamentazione emanata dalla Consob in tema di operazioni con parti correlate e quella emanata da Banca d'Italia per le operazioni con soggetti collegati. Le società con azioni quotate che esercitano attività creditizia e bancaria sono infatti tenuti alla congiunta applicazione delle due normative con notevoli costi.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11571/1279126
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact