Bach e la materia elettronica di Solaris