Nota la testo: Louis Althusser, Lettera a Luporini