Casella, Parigi e la guerra. Inquietudini moderniste da Notte di maggio a Elegia eroica