Il saggio offre una prima ricostruzione del pensiero di Valeria Benetti Brunelli, pedagogista della Scuola di Roma e esponente dii spicco del femminismo italiano del primo Novecento, autrice del saggio La donna nella legislazione italiana.

Un commento femminista al codice civile Valeria Benetti Brunelli, La donna nella legislazione italiana (1908) Prime note sul diritto privato e pubblico

Marzia Lucchesi
2020

Abstract

Il saggio offre una prima ricostruzione del pensiero di Valeria Benetti Brunelli, pedagogista della Scuola di Roma e esponente dii spicco del femminismo italiano del primo Novecento, autrice del saggio La donna nella legislazione italiana.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11571/1351319
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact