Lìesperienza dell'estraneità. L'altro da sé e il sé come altro.