La consumazione del reato. Fondamenti dogmatici ed esigenze di politica criminale