La parola orale. Erodoto e la costruzione del discorso politico