Compensazione ex art. 56 l.fall.: ancora una interpretazione restrittiva