La contemporaneità di Rawls: il sottile equilibrio tra normatività e contesto politico